sabato 22 ottobre 2016

Tattoo piccoli

Ogni persona ha la sua filosofia di vita che la porta a compiere delle scelte e a progettare uno stile di vita che possa soddisfare tutti i suoi bisogni. Molte persone desiderano apparire, dare l’idea di essere ricche, potenti e con infinite possibilità economiche mentre molte altre preferiscono vivere una vita tranquilla, senza eccessi concentrandosi solamente sulle cose che ritengono prioritarie per loro. Il mondo dei tatuaggi rispecchia molto bene queste due filosofie di vita con tante proposte che offrono tatuaggi grandi e tattoo piccoli.



I tattoo piccoli sono da sempre molto gettonati da tante persone per i loro grandi vantaggi e i pochi svantaggi. Quali sono?


Per prima cosa, come dice la parola stessa, i tatto piccoli hanno dimensioni ridotte e quindi possono essere tatuati ovunque sul corpo della persona interessata, permettendogli di nascondere i tatuaggi sotto i vestiti e di mostrarli solamente a chi desidera.
I tattoo piccoli solitamente richiedono molto meno tempo per essere realizzati rispetto a un tatuaggio grande, quindi meno dolore (a seconda del punto scelto) e una spesa economica minore.
I tatuaggi piccoli possono essere unici e personali, possiamo realizzare un piccolo logo o uno stemma che poi potrà sempre essere personalizzato ulteriormente o allargato in futuro. La creatività dei tatuatori e dei clienti è stimolata dalle piccole dimensioni dei tattoo piccoli.
Le persone che scelgono i tatto piccoli sono attirati da questi indiscutibili vantaggi, che li rendono una buona scelta per chi vuole un tatuaggio semplice e ha paura del dolore (o non vuole spendere troppo denaro) e per chi vorrebbe un tatuaggio grosso ma ha paura che non rispecchi le sue aspettative o ha paura di “annoiarsi” se dovesse vederlo spesso. Non è raro anche vedere ragazzini effettuare dei tatto piccoli all’insaputa dei genitori in parti del corpo che possono nascondere facilmente con i vestiti. Un modo di trasgredire alle regole dei genitori e per personalizzare il proprio corpo.
Inoltre i tatuaggi piccoli sono molto apprezzati da personaggi famosi e modelli, persone che lavorano con il proprio corpo e hanno paura di rovinarlo con un tatuaggio troppo invasivo. Invece scegliere di realizzare dei tatto piccoli è un ottima scappatoia per loro, che possono mantenere il loro corpo quasi intatto, mascherare il tatuaggio con trucco o fotoritocco in poco tempo se necessario e renderli “parte” del loro personaggio, come per esempio Belen Rodriguez e la farfalla di Sanremo.
Quindi i tatuaggi piccoli sono un ottimo modo per avvicinarsi al mondo dei tatuaggi, provateli, non resterete delusi.


http://www.cellularitop.com/maurytattoo/disegni-tatuaggio.htm

sabato 15 ottobre 2016

Tatuaggi Farfalla

Sono passati anni da quando Belen Rodriguez scandalizzò e sedusse tutta l’Italia mostrando il suo tatuaggio della farfalla mentre scendeva la scala del palco del Teatro Ariston di Sanremo. In quel momento l’Italia scoprì i tatuaggi farfalle, che sono diventati di moda presso adolescenti e non, desiderosi di emulare la bella Belen.
Ma i tatuaggi farfalle non sono solo una moda, ma hanno una grande storia e sono molto ricchi di significati nascosti. In natura esistono tantissime farfalle, tutte con caratteristiche molto diverse l’una dall’altra e quindi è importante sapere cosa significano esattamente i vari tatuaggi farfalle prima di decidere quale tatuare sul nostro corpo.
La farfalla è da sempre un simbolo di cambiamento e di evoluzione. Nasce da un bruco, non certo l’animale più bello del mondo, per poi mutare in una bellissima farfalla, colorata, delicata e dotata di una vita molto breve, quasi come a ricordare a tutti che l’arte e la bellezza sono destinate a sfiorire in modo rapido.



Quindi il primo messaggio, che accomuna tutti i tipi di tatuaggi farfalle è quello di “cogliere l’attimo” e di vivere la vita in modo intenso, senza avere paure o rimpianti. Noi viviamo come delle farfalle nella storia del mondo e non dobbiamo perdere l’occasione di essere felici.
I tatuaggi farfalle si adattano molto bene ai corpi femminili data la loro delicatezza. Possono essere anche di piccole dimensioni e tatuati in parti che non sono esposte nella vita d tutti i giorni (per restare privati) oppure possono essere realizzati molto grandi e colorati, con particolare attenzione ai colori delle ali dove la fantasia del tatuatore può veramente creare dei capolavori incredibili. I tatuaggi farfalle sono un tipo di tatuaggio che permette al tatuatore di sperimentare al massimo la sua creatività e provare stili e colori differenti.
Questi tatuaggi farfalle possono essere tatuaggi singoli oppure possono essere inseriti in un tatuaggio più grosso, anche tribale o astratto. Le farfalle in stile tribale sono un tipo di tatuaggio che è molto richiesto oppure l’abbinamento farfalla/fiore che è molto naturale e delicato. La farfalla si appoggia sul fiore e crea un momento di armonia. Questo tatuaggio è molto adatto alle persone sensibili, pacifiche e delicate, che non amano la violenza e la maleducazione.
Qualsiasi tipo di tatuaggio farfalla sceglierete non date mai delle istruzioni precise al tatuatore (se non i colori da usare) e affidatevi al suo talento. Lui saprà creare per voi il miglior tatuaggio di una farfalla che si sia mai visto, che vi rappresenterà in ogni aspetto della vostra personalità.
Parola chiave: tatuaggi farfalle

http://www.cellularitop.com/maurytattoo/disegni-tatuaggio.htm